lirik lagu offmakal – luce

8 View

[strofa:
offmakal]

mi tocca la merda,poi la vita,la fama(no no)

sotto ai miei piedi figli di putana

allaccio le jordan,poi vado

appiccio sta jolla,volano

molti ne parlano male,mi guardano male

parlano di noi(no,no no)

e questo è ciò che gli resta

la bocca sporca col mio nome su

cambio le regole,non sto al tuo game

faccio il cazzo che mi pare

mentre tu che mi guardi da lontano(ps ps ps)

senti il flow e lo vedi arrivare

ho imparato da chi sta vicino

chi tradisce facendo l’amico

chi fallisce in un lavoro antico

e mangia solo pane per tenersi vivo

[ritornello: itm]

[?] volerete con le allodole

rispettando regole non troverete luce

basta avere equilibrio per fare fama,ah

attento a chi ti infama, è figlio di puttana

ho imparato molto da chi mi sta vicino

soprattutto da chi mi guarda lontano

ho fatto tanti passi,mi toccano piano

per non inciampare in un altro gradino

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *